Frammenti dal workshop con Michael Ackerman


Un altra delle esperienze che sono contento di aver ospitato e contribuito a creare insieme alla mia amica Paola di Auryn Studio...

É passato qualche giorno ormai dal workshop con Michael Ackerman...o meglio dalla prima delle 2 parti in cui è diviso...

Anche questa volta, come ricordavo, è stato intenso, utile, profondo ed illuminante. Se possibile ancora più della volta a cui partecipai come studente nel 2012 al TPW in Toscana.

Si è iniziato dalla storia familiare di Michael e ci si è snodati in una serie di connessioni su cosa è e può essere un percorso di fotografia personale...adesso toccherà a 13 partecipanti lavorare assieme per creare un corpo di lavoro che non vedo l'ora di vedere crescere...

Mentre eravamo al workshop abbiamo avuto la fortuna di poter ospitare anche Ramak, un amico di Michael che lo ha introdotto più a fondo nel mondo della fotografia, e proprio quella notte è avvenuto l'attacco Iraniano su Israele, che ha dato vita all' idea della stretta di mano artistica tra Ramak (Iraniano) e Michael (Israeliano) che sono stati ospiti Rai in una puntata di Splendida cornice...



Questo è tanto altro è avvenuto mentre il workshop avanzava...

Siamo davvero contenti di aver potuto creare questa opportunità, aver fatto incontrare delle persone creando delle connessioni...una delle cose che sognavo quando ho iniziato a creare il progetto di Red Room.

Un'estratto di ciò che verrà fuori finirà in una pubblicazione a cui lavoreremo...sarà bello, vista la partenza e non ne vedo l'ora.

Spazio a qualche frammento in alcune istantanee, e come si usa dire: "to be continued..."



Workshop Michael Ackerman Milano

workshop Michael Ackerman Milano 2024
Con Ramak Fazel, sullo sfondo...

workshop Michael Ackerman Milano 2024

workshop Michael Ackerman Milano 2024

workshop Michael Ackerman Milano 2024





Commenti

Post più popolari